SCHIAVI MAI! LAVORATORI DELLA LOGISTICA IN PIAZZA CONTRO LICENZIAMENTI, DISCRIMINAZIONI E PRECARIETÀ 31 gennaio Piacenza – corteo da piazza dei Cavalli – ore 11.00

Torino -

Domenica 31 gennaio l’USB indice a Piacenza la manifestazione SCHIAVI MAI, con partenza alle ore 11.00 da piazza dei Cavalli, contro i licenziamenti discriminatori in atto nello stabilimento GLS e il lavoro precario in tutto il settore della logistica.

Un gruppo di lavoratori migranti, da anni attivo nelle lotte per i diritti dei lavoratori della logistica, viene licenziato perché non si piega alle decisioni dell’azienda. Contemporaneamente lo stabilimento GLS di Piacenza viene ridimensionato e 50 lavoratori a tempo determinato vengono mandati a casa. Il tutto non in presenza di una reale contrazione delle attività, ma come provvedimento contro i lavoratori che si ribellano.

Nei confronti dei lavoratori della logistica, per la stragrande maggioranza migranti, si vuole continuare ad adottare un sistema discriminatorio che non tiene conto dei contratti e della legislazione sul lavoro. Un sistema senza diritti, nel quale si cerca di cancellare anche la dignità di chi lavora.

Per questo domenica 31 gennaio è importante una risposta chiara: MAI SCHIAVI, no ai licenziamenti contro gli attivisti sindacali, no al precariato come forma di controllo sui lavoratori.