ALLA BITRON SPA IL VOTO OPERAIO SPINGE IN AVANTI L’USB!

Torino -

In data 18 Febbraio 2017 si sono svolte le elezioni della RSU/RLS alla BITRON SPA di Dronero ( CN ), azienda metalmeccanica con 246 dipendenti , 190 dei quali operai e i rimanenti 56 impiegati.

 

In occasione del rinnovo della RSU/RLS, USB ha presentato una propria lista con un solo candidato operaio. Un lavoratore ex delegato della Fiom Cgil che, in disaccordo con il gruppo dirigente nazionale della Fiom, HA DECISO DI ADERIRE ALLA USB.

 Da solo, in un’azienda dove nessuno conosceva USB, ha deciso di “metterci la faccia” e con il sostegno determinante dei  compagni di fabbrica e l 'appoggio della  struttura di  Torino, ha portato la USB AD OTTENERE UN SEGGIO NEL VOTO PER L’ELEZIONE DEL RAPPRESENTANTE DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA ( RLS ) E UN SEGGIO NELLA RSU CON UNO SCARTO DI SOLI 10 VOTI RISPETTO ALLA UILM (1° sindacato) e 8 rispetto alla FIOM (seconda) !

 

In questo caso occorre davvero dire senza giri di parole che, date le circostanze sopra descritte, il risultato ottenuto non era per nulla scontato e quindi vanno a Fabrizio Imberti i complimenti di noi tutti.

 

Infine il nostro candidato e la federazione piemontese USB Lavoro Privato ringraziano i lavoratori che hanno sostenuto con il voto il nostro sindacato in un momento così difficile e faranno quanto possibile, naturalmente con il consenso e il supporto dei lavoratori, per rendersi utili ricambiando al meglio la fiducia accordata!

 

USB PIEMONTE

LAVORO PRIVATO