23 febbraio 2012: GIORNATA EUROPEA IN DIFESA DEI SERVIZI PUBBLICI E DEI DIRITTI DEI LAVORATORI

COMUNICATO STAMPA: INIZIATIVA A TORINO

Torino -

COMUNICATO STAMPA

 

PRESIDIO AL BIT DI TORINO

23 FEBBRAIO 2012 ORE 17.00

 

 

 

L'Unione Sindacale di Base – Coordinamento confederale del Piemonte, ha indetto una Manifestazione cittadina nell'ambito della Giornata Internazionale di Mobilitazione e Lotta in tutti i Paesi europei per la difesa della Pubblica Amministrazione e dei diritti dei Lavoratori pubblici e privati, organizzata dalla WFTU (World Federation of Trade Unions).

 

La Commissione Europea e la BCE, infatti, hanno commissariato, con il nullaosta del banchiere Monti, il nostro e gli altri Paesi europei , e la Grecia è l'esempio concreto di ciò che potrebbe accadere. Essi impongono di continuare sulla strada delle privatizzazioni di tutti i servizi pubblici; cancellano la previdenza pubblica per alimentare i fondi di previdenza privati attaccando pesantemente i beni comuni dei cittadini, la qualità dei servizi pubblici e le condizioni contrattuali e salariali dei dipendenti pubblici; tale attacco inoltre non tarderà a far sentire i suoi effetti anche sui lavoratori del settore privato.

 

La manifestazione torinese, in contemporanea con quelle di Roma, di Milano e di varie città europee, si terrà giovedì 23 febbraio dalle ore 17,00 sotto la sede ONU e Unesco , Viale Maestri del Lavoro 10.

 

 Torino, 21 febbraio 2012

 

USB Pubblico Impiego Piemonte

 

USB Lavoro Privato Piemonte

 

USB Coordinamento Regionale Confederale del Piemonte

 

 

contatti: Luigi Casali 329 4605280

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni