ALLA CIP SPA DI CANDIOLO IL VOTO OPERAIO SPINGE IN ALTO USB

Torino -

In data 5 Maggio 2015 si sono svolte le elezioni della RSU/RLS alla CIP SPA di Candiolo, azienda metalmeccanica con 110 dipendenti circa, 90 dei quali operai.

 

In occasione del rinnovo della RSU/RLS, USB ha presentato una propria lista di candidati operai. Due lavoratori che, in accordo con il gruppo di operai che da circa un anno avevano lasciato la Fiom per aderire all'Unione Sindacale di Base, hanno deciso di “metterci la faccia” e con il sostegno determinante dei  compagni di fabbrica e l 'appoggio della  struttura di  Torino, hanno portato la USB AL   1° POSTO NEL VOTO PER L’ELEZIONE DEL RAPPRESENTANTE DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA ( RLS ) E IL SECONDO POSTO NELLA RSU CON UNO SCARTO DI 3 VOTI RISPETTO ALLA FIOM !

 

Un gruppo di compagni che ha lavorato con determinazione, lealtà e trasparenza, conquistando la fiducia dei lavoratori della CIP e che ha smascherato  chi  non ha saputo fare altro che il solito ostruzionismo CARATTERIZZATO DA UN’AUTENTICA CACCIA ALLE STREGHE e da balle tanto risibili quanto inutili !  Poiché i lavoratori non sono stupidi come pensano lor signori, molti di loro hanno semplicemente valutato e premiato l’impegno, la coerenza e l’onestà del candidato USB e chi prima aveva  fatto simili affermazioni  ci ha fatto poi una gran brutta figura. Se si tiene conto del fatto che per la prima volta si sono recati a votare tutti gli impiegati e i dirigenti aziendali, è facile intuire che tra gli operai  USB è 1°anche nella RSU, con il nostro eletto RSU/RLS,  ARIANO DIOTTO,  risultato il più votato tra tutti i candidati.

 

I nostri candidati e la federazione piemontese USB Lavoro Privato ringraziano i lavoratori che hanno sostenuto il nostro sindacato in un momento così difficile e faranno quanto possibile, naturalmente con il consenso e il supporto dei lavoratori, per rendersi utili ricambiando al meglio la fiducia accordata!

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni