CONTIUNUA LA LOTTA A TORINO CON USB E LE LAVORATRICI DELLE PULIZIE DELLE SCUOLE

Torino -

Le lavoratrici delle pulizie delle scuole ancora in sciopero a Torino.

Il 20 Gennaio 2016, a fronte di un altro mese senza stipendio, le lavoratrici delle Cooperative aderenti a USB Lavoro Privato hanno scioperato e contemporaneamente indetto un riuscito, vivace e partecipato presidio di fronte alla Regione Piemonte .

Al presidio erano presenti, oltre i compagni di USB e lavoratori solidali, due rappresentanti del movimento 5 stelle che si sono impegnate a sostenere le ragioni delle lavoratrici che in quest’ultima occasione erano più numerose delle volte precedenti e molto combattive e determinate nel portare avanti le loro rivendicazioni.

Dopo l’incontro con l’assessorato al lavoro della regione Piemonte, che si è impegnato a monitorare la situazione e riconvocare un tavolo con USB e le lavoratrici, ci siamo lasciati con il preciso intento di non arretrare neanche di un millimetro sul terreno delle azioni di lotta, anzi se le cose non cambieranno si alzerà il livello dello scontro: non si può e non si deve lavorare facendo sacrifici inutili, subire vessazioni e danni alla salute in nessun caso… meno che mai senza ricevere neanche il misero stipendio con il quale si tira avanti con fatica e senza il quale si è alla fame!

 

 

USB LAVORO PRIVATO TORINO

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni