Argomento:

Fiat Mirafiori,assemblea gestita da USB e Fiom

Torino -

“ALLA  FIAT MIRAFIORI I SINDACATI  FIM, UILM, FISMIC, UGL E AQCF INDICONO L’ASSEMBLEA E DISERTANO IL CONFRONTO CON I LAVORATORI”

Ormai non c’è limite all’indecenza! In data odierna alla Fiat di Mirafiori i sindacati (FIM, UILM, FISMIC, UGL, AQCF) firmatari del famigerato Contratto Collettivo Specifico di Lavoro, voluto e imposto dalla Fiat/Marchionne ai lavoratori, hanno indetto e poi incredibilmente disertato l’assemblea che loro stessi avevano convocato per fare il punto della situazione in Fiat e sul CCSL (sic!)

I lavoratori, che non ne possono più delle false promesse, hanno deciso di far sentire la loro voce presentandosi all’assemblea ma…  SORPRESA !!! Al colmo dello stupore  hanno trovato le porte chiuse e nessuna traccia delle RSA!

Su intervento della struttura USB Lavoro Privato in Fiat Mirafiori, che ha  chiesto all’azienda di poter comunque svolgere l’assemblea, i lavoratori si sono  confrontati sul proprio destino e in particolare, con  determinazione, di fare sentire la propria voce contro questa situazione di ricatto e di grottesco palcoscenico. L’assemblea ha registrato numerosi interventi di lavoratori della Fiom e  della USB .

A margine dell’assemblea i lavoratori hanno voluto esprimere il loro apprezzamento per l’operato dell’Unione Sindacale di Base (USB) che da sempre si è schierata con i lavoratori e contro il piano Marchionne .

 

                                                               USB Fiat Mirafiori

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni