"IL PRONTO SOCCORSO E' AL COLLASSO!!"

Torino -

Mentre il Piano Sanitario Regionale individua come “polo di riferimento” il Pronto Soccorso delle Molinette, un grido di allarme arriva da utenti e operatori.

Come organizzazione abbiamo verificato alcune situazioni che se non affrontate con la massima urgenza non solo porteranno al tracollo il Pronto Soccorso,  ma metteranno a rischio anche gli stessi operatori.

Le emergenze individuate sono:

1.    Organici ridotti, ricorso a straordinari e riposi saltati per coprire i turni

2.     Spazi insufficienti ed inadeguati per i pazienti

3.     Carenza di sicurezza del personale e dei degenti 

·        L’attuale organizzazione del lavoro a nostro parere è tutta da rivedere, c’è una carenza di organico di circa 6/7 unità, che tradotta in lavoro reale vuol dire una unità non in turno settimanale, e questo appesantisce la turnazione e riduce il recupero psicofisico che i lavoratori devono avere per contratto.

·        La dislocazione logistica del P.S. è insufficiente, inadeguata, molto spesso sovraffollata, tutti possono vedere barelle in ogni dove, il personale è costretto a lavorare tra barelle attaccate l’una a l’altra senza nessuna possibilità di garantire ne’ privacy ne’ dignità ai degenti.

·        A tutto questo si aggiunge una politica di riduzione dei posti letto nei reparti, aggravando i tempi di attesa per i ricoveri e quindi allungando i tempi di permanenza presso la degenza del P.S.

·        E’ evidente a tutti che lavorare in queste condizioni espone infermieri, O.S.S. e medici a fare i conti con un “clima” spesso surriscaldato e teso sia da parte dei degenti che dei parenti degli stessi, molti sono stati gli episodi di aggressione e di infortuni subiti dal personale, noi riteniamo che l’organizzazione del lavoro, complessivamente, debba farsi carico di tutto ciò mettendo i lavoratori nelle condizioni di espletare la loro funzione al meglio della loro provata ed elevata professionalità.

·        Chiediamo pertanto all’ Azienda un incontro, e la convocazione di un tavolo specifico 

 

USB Sanità

Piemonte

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni