INIZIANO I CONGRESSI NAZIONALI USB

Torino -

Il 10 maggio si svolgerà il Congresso nazionale di USB Pensionati che sarà seguito il 13 da quello di Asia-USB. Il 13 e 14 maggio si terranno i due Congressi nazionali di USB Pubblico Impiego e USB Lavoro Privato. Il 14 maggio delegati dei Pensionati, di Asia e di chi già opera nel sociale si riuniranno in un'Assemblea che discuterà sulla costruzione della Federazione del Sociale.

Centinaia di delegati provenienti da tutte le regioni italiane daranno vita ad un confronto complessivo che avrà come base di analisi il Documento Congressuale Confederale e i Documenti specifici prodotti ed approvati dalle lavoratrici e dai lavoratori delle singole categorie.
Un percorso costruito tra i lavoratori, i disoccupati ed i pensionati in migliaia di assemblee congressuali di posti di lavoro, in congressi provinciali e regionali che hanno interessato l'intero paese.
Congressi nazionali di categoria del 13 e 14 maggio lanceranno poi il Congresso Nazionale Confederale che si terrà a Tivoli (RM) dal 9 all'11 Giugno prossimo e al quale parteciperanno sia i delegati eletti dai singoli Congressi nazionali di categoria, sia quelli che saranno eletti nei Congressi Regionali Confederali che si terranno nelle prossime settimane.
Un Congresso confederale al quale saranno presenti oltre 500 delegati, rappresentanti sindacali di molti paesi europei e tantissimi invitati.

Una stagione congressuale iniziata a Novembre del 2016 e che ha quindi incrociato una fase difficile ed importante per i lavoratori e per il paese. Dalle due giornate del 21 e 22 ottobre al Referendum del 4 dicembre, dalla caduta del governo italiano alla Brexit, da crisi aziendali come quella dell'Ilva al commissariamento di Alitalia, simboli di una crisi dell'intero sistema produttivo del paese.
In questi mesi abbiamo svolto un ruolo sindacale importante sia nel lavoro pubblico, sia in quello privato: USB è ormai diventata una realtà importante e conosciuta da milioni di lavoratori e lavoratrici, da chi opera nel sociale, da chi cerca casa, da pensionati, migranti e disoccupati. Abbiamo contribuito a costruire una Federazione Sindacale Mondiale più grande e più forte con un'iniziativa costante a livello internazionale. Abbiamo lavorato nel sociale e nei territori e questo costituirà la base sulla quale realizzare una vera e propria Federazione del Sociale.

Questo Congresso rappresenta quindi un momento importante con il quale faremo un bilancio complessivo del lavoro svolto ma anche e soprattutto daremo slancio alle campagne e alle iniziative che metteremo in campo sin dal giorno successivo alle tre giornate di lavoro di Tivoli.
Costruire l'alternativa sindacale ad un sindacato concertativo e collaborativo che non serve più ai lavoratori, per iniziare a riprenderci quello che ci è stato tolto, per riprenderci tutto.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni