LA NICMA S.R.L. CONDANNATA PER COMPORTAMENTO ANTISINDACALE. - UN'ALTRA VITTORIA PER RDB.

Torino -

Con ordinanza del 22 luglio 2009, il giudice del Tribunale di Torino, dott.ssa Patrizia Visaggi, ha dichiarato antisindacale la condotta tenuta dalla NICMA Servizi Industriali S.rl., ordinando la cessazione del comportamento illegittimo e la rimozione degli effetti mediante affissione del decreto nelle bacheche della società per almeno trenta giorni. La convenuta NICMA è stata, inoltre condannata a rimborsare alla RdB le spese processuali, con distrazione a favore dell’avv. Sinopoli che la rappresentava.

                                                                                                                         

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni