SCIOPERO DELLA FAME ALL'OTTAVO GIORNO

Occupata la sala del CDA dell'INPS

Roma -

       

Continua lo sciopero della fame dei delegati RDB dell'INPS che ieri si sono risolti all'occupazione della sala del Consiglio d'Amministrazione dell'Istituto, chiedendo l'intervento dei consiglieri per l'apertura di un tavolo sindacale che riconosca le ragioni delle migliaia di "mansionisti" che operano a tutti i livelli della struttura gerarchica.
Dal fondo di questa pagina è disponibile per il download il comunicato stampa ufficiale della RdB-CUB PI INPS.

                                                                                                                  

                                                            

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni