SIAMO TUTTI NOTAV

Torino -

A seguito della sentenza che condanna Loredana Bellone, Giorgio Vair e Alberto Perino al versamento di più di 200.000 euro per l’occupazione di un’area destinata ai sondaggi per l’alta velocità. Per esprimere solidarietà concreta ai condannati e a TUTT* i militanti denunciati e quelli che purtroppo sono stati arrestati e tuttora sono in galera con accuse deliranti, l’Unione Sindacale di Base si fa promotrice della raccolta di fondi tra i propri delegati e simpatizzanti, da girare sul conto pubblicizzato dal Movimento per sostenere le spese legali.

Chi volesse contribuire e per limitare le spese bancarie, può rivolgersi alla sede USB di Torino.

 

Il coordinamento Regionale USB      

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni