STUDENTI E LAVORATORI UNITI NELLA LOTTA !!!

CIO' CHE VOI VOLETE, NOI LO VOGLIAMO!!!

Torino -

L'USB Federazione del Piemonte, critica la scelta che il consiglio della Regione Piemonte ha in previsione, per gli anni 2011/2012, di effettuare ulteriori tagli ai finanziamenti destinati all'E.Di.S.U. Da25 milioni di euro del 2009 a 7milioni.

L'E.Di.S.U. (Ente per il Diritto allo Studio Universitario):

·       eroga 12000 borse di studio all'anno.

·       garantisce 3000 posti letto per studenti fuori sede.

·       distribuisce circa 800.000 pasti all'anno presso le mense universitarie.

Tutto ciò, anche se in parte ridimensionato (a parole) dal Presidente Cota, si ripercuoterà:

·       sulle famiglie meno abbienti, con l'impossibilità di garantire gli studi universitari ai propri figli.

·       sui giovani, privandoli di un diritto costituzionale, favorendo l'accesso alle Università solo a chi ha i mezzi economici necessari (i ricchi !!!).

·       sui lavoratori, che con i tagli di mense, aule studio e residenze universitarie, rischiano il proprio posto di lavoro.

Centinaia di lavoratori, soprattutto esternalizzati (cooperative), che vengono utilizzati ed equiparati, spesso, ai dipendenti dell'E.Di.S.U., con carichi di lavoro sempre maggiori ma con contratti di “sopravvivenza”.

 L'Unione Sindacale di Base è:

·       con gli studenti perché l'Università sia di tutti.

·       con le famiglie perché tutti paghino ciò che possono.

·       con i dipendenti E.Di.S.U. perché continuino a garantire un così prezioso servizio.

·       con gli esternalizzati perché finisca la logica degli appalti e si proceda  alla reintenalizzazione dei servizi.

 CIO' CHE VOI VOLETE, NOI LO VOGLIAMO!!!

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni