Torino,la KUEHNE NAGEL CONDANNATA PER CONDOTTA ANTISINDACALE

Torino -

Lavoratrici e lavoratori, con dispositivo del 22 Aprile 2014 il giudice del tribunale di Torino sezione lavoro, dott. Edoardo Denaro, dichiara antisindacale il comportamento tenuto dalla KUEHNE NAGEL SRL di TORINO, consistente nell’aver negato al delegato RSU / USB  la convocazione dell’assemblea retribuita.

    Contestualmente, ordina alla KUEHNE NAGEL  di  CONSENTIRE LO SVOLGIMENTO DELLE ASSEMBLEE INDETTE DAL SOLO COMPONENTE DELLA RSU ELETTO NELLA LISTA USB LAVORO PRIVATO.

   ANCORA UNA VOLTA, IL TRIBUNALE DI TORINO CONDANNA QUESTA AZIENDA PER CONDOTTA ANTISINDACALE NEI CONFRONTI DI UNA ORGANIZZAZIONE SINDACALE CHE NON RIESCE A PIEGARE AI SUOI VOLERI.  QUESTO ENNESIMO EPISODIO DIMOSTRA QUANTO USB HA SOSTENUTO NEL TEMPO:   la kuehne Nagel da un lato non esita a violare le leggi, e subisce per questo pesanti condanne, dall’altro impone ai propri dipendenti regole assurde, secondo le quali tutto è vietato, perfino scambiare due parole con un compagno di lavoro mentre si beve un caffè;  sanziona pesantemente le lavoratrici e i lavoratori utilizzando ogni banale pretesto, sapendo bene di non avere la statura morale per convincere i dipendenti delle proprie ragioni,  la violazione anche dello STATUTO DEI LAVORATORI, LEGGE 300/70,  ne è solo l’ultimo esempio!   E I BECERI SINDACATI CHE NE HANNO SEMPRE PRESO LE PARTI?  STENDIAMO UN VELO PIETOSO SU COLORO I QUALI, PUR SAPENDO CHE L’AZIENDA ERA STATA CONDANNATA IN PASSATO PER LO STESSO MOTIVO,  HANNO  SOSTENUTO CHE L’AZIENDA AVEVA TUTTE LE RAGIONI PER NEGARE L’ASSEMBLEA.

  Vogliamo rivolgerci a coloro che continuano a riporre la loro fiducia a questi sindacati, quando non all’azienda, per chiedergli se ritengono davvero che questi possano davvero tutelare   la dignità, l’equità, la giustizia sociale o se non sia giunto il momento di sostenere l’unico sindacato che questi valori li difende davvero.    

 Torino, 24 Aprile 2014                         RSU / USB  -  USB PIEMONTE

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni