USB INFORMA

Torino -

In data 13/09/2011 le Sigle sindacali si sono riunite per dibattere con l'Amministrazione sulla introduzione della nuova Posizione Organizzativa denominata AP1. Si tratterebbe sostanzialmente di dare la possibilità di un ulteriore avanzamento ai dipendenti laureati di categoria D già ricollocati in una precedente posizione organizzativa. Pur non essendoci attualmente nessuna disponibilità di fondi per questa Posizione, si prevede in futuro un adeguamento retroattivo. Questo, naturalmente, andrà a scapito degli altri lavoratori di tutte le categorie - B, C, D senza posizione - che si vedranno diminuire il proprio badget. Ricordiamo peraltro che a tutti i posizionati sarà garantita la produttività, mentre le altre categorie saranno toccate dalla legge Brunetta, ovvero rischieranno di percepire il 50% o addirittura il 25% in base alla valutazione decisa dal Dirigente di appartenenza. Domani 20/09/2011, durante la convocazione tra l'Amministrazione e le OO.SS., nella quale parteciperà anche l'U.S.B, si conoscerà la data per definire con l'Assessore Quaglia tale situazione. In contemporanea, sempe in sede sindacale, si discuterà sull'incentivo al mezzo pubblico. Per il momento non si può entrare nel merito, ma - visto che siamo in periodo di TAGLI - si prevedono fuochi e fiamme in quanto non sappiamo se l'incentivo verrà riconfermato, aumentato o addirittura eliminato.

  P.S. INOLTRE, A PARTIRE DALLA PROSSIMA SESSIONE DEI CORSI DI FORMAZIONE ( DAL 20 SETTEMBRE P.V. ) NON SARANNO PIU' FORNITI AI PARTECIPANTI I TRE GETTONI PER I DISTRIBUTORI DI SNACK E BEVANDE.

 

Quindi, PREPARIAMOCI!!! Infine - dulcis in fundo - solo domani potremo sapere la definizione dell'accordo per quanto riguarda gli autisti della Giunta, che, pur essendo tutti di categoria C, attualmente percepiscono all'incirca la cifra superiore ad un collega posizionato.....

Noi come U.S.B. vogliamo favorire tutte le categorie perchè, in periodi di vacche magre, dobbiamo avere uno stipendio giusto, un salario accessorio distribuito in modo omegeneo per tutti. Insomma, l'uguaglianza è la parola d'ordine..... perchè l'U.S.B. è il Sindacato di Base dove TUTTI possono fare proposte per agevolare TUTTI. Aspettiamo una vostra proposta per farla nostra.

 

ATTENZIONE!

USB LAVORA PER TUTTI NOI.........

VI CHIEDIAMO DI SOSTENERE USB!

COORD. ENTE REGIONE PIEMONTE

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni