USB PI INPS PIEMONTE INVITA L'AMMINISTRAZIONE A SPOSTARE AD ALTRA DATA LA GIORNATA FORMATIVA " Evoluzione Banca Dati PA- FASE Regionale " programmata per il 20 Febbraio 2014 in concomitanza alla GIORNATA NAZIONALE DI PROTESTA

Torino -

-  Al  Dirigente Direzione Regionale  INPS

                                                                                                         Dr. Gregorio Tito

                                                                                               

                                                          -   Al Dirigente Regionale INPS  gestione pubblica                                                                                                     

                                                                                                        Dott.ssa Zita Giraudo

 

                                                                                            -   Al  Dirigente Sede Territoriale INPS To1

                                                                                                          gestione  pubblica

                                                                                                          Dott.ssa Laura Benente

 

                                                                                             -   Al  Dirigente Sede Territoriale INPS To2

                                                                                                          gestione pubblica

                                                                                                          Dott.ssa Laura Benente

                        

                                             

                                                                                         E, p.c.      A tutti i Lavoratori

 

 

Facendo seguito alla precedente nota USB trasmessa in data odierna, si invita codesta amministrazione a spostare ad altra data la giornata formativa su “Evoluzione Banca Dati PA – Consolidamento e implementazione ” prevista per il giorno 20 febbraio 2014, data individuata come giornata nazionale di protesta contro il taglio di 8,8 milioni di euro al Fondo di ente 2012 e per chiedere:

 

-       Il pagamento del saldo dell’incentivo 2012;

-       L’avvio della contrattazione integrativa per gli anni 2013 e 2014;

-       Un adeguato finanziamento del processo d’integrazione.

 

 

Auspichiamo che codesta amministrazione non voglia acuire uno scontro sindacale conseguente alla politica di tagli adottata nei confronti dei lavoratori dell’INPS e dell’Ente stesso.

 

Torino, 17 febbraio 2014                                                

                                                                  Coordinamento Regionale USB PI INPS

                                                                                                  Mariangela Arizio

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni