GTT, TORINO: I LAVORATORI SCIOPERANO DOPO 16 MESI DI VACANZA CONTRATTUALE

Torino -

Dopo una scandalosa attesa di 16 mesi la Federazione Trasporti RdB chiama i lavoratori allo sciopero, per tutta la giornata di venerdì 18 aprile 2008, a sostegno della piattaforma a suo tempo presentata e contro le posizioni di CGIL-CISL-UIL che – al contrario – chiedono di accelerare la chiusura delle trattative senza la definizione della parte economica.

La piattaforma RdB rivendica, fra le altre cose:

 

  • Turni che prevedano almeno 11 ore consecutive di riposo tra un turno e l’altro con pausa fisiologica oltre le 6 ore;
  • Il mantenimento dell’inquadramento parametrale in caso di sopraggiunta inidoneità alla mansione di provenienza;
  • Il riconoscimento di nuove indennità economiche e la rivalutazione di quelle esistenti per

1.      il disagio reperibilità

2.      il disagio per turni non continuati

3.      il disagio conduzione veicoli autosnodati

4.      il rischio per maneggio denaro

5.      il disagio per servizio nei giorni domenicali e festivi

·         La rivalutazione di tutte le somme legate ai recuperi di produttività previsti nei precedenti contratti integrativi;

·         La corresponsione del premio di risultato relativo alla consuntivazione di maggiori introiti per vendita documenti di viaggio;

·         Un aumento complessivo mensile di almeno 200 euro.

 

DECIDI DA CHE PARTE STARE

PASSA DALLA TUA PARTE E ADERISCI ALLO SCIOPERO INDETTO DA RDB-CUB PER VENERDI 18 APRILE

 

Per ulteriori informazioni scaricare il volantino e la nostra piattaforma contrattuale, nel formato di Acrobat, dal fondo di questa pagina.

                                                                                                                             

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni