INPS-TORINO: GRANDE SUCCESSO DELLO SCIOPERO DEL 6 GIUGNO 2008

Torino -

 A quattro giorni dallo sciopero la latitante Direzione di sede non è ancora in grado di fornirci i dati comparativi sulla partecipazione. Dalle informazioni in nostro possesso, possiamo affermare che la percentuale delle adesioni (115 circa) allo sciopero oscilla tra il 62% e il 76% degli interessati.

L'incertezza è data dalla mancanza del numero preciso degli assenti "ad altro titolo" (malattia, congedo, ferie, part-time e corsi al regionale).

Ma una cosa è certa, le agenzie si sono svuotate. Quattro agenzie non hanno neppure aperto gli sportelli, le altre hanno garantito un "servizio farsa" all'utenza utilizzando gli stessi Direttori di Agenzia. E questo nonostante le pressanti iniziative della Dirigenza, al limite della denuncia per "comportamento antisindacale".

 

Un concetto chiaro è stato espresso dai lavoratori:

 

     QUESTO DECENTRAMENTO, CHI L'HA VOLUTO E GESTITO! SONO BOCCIATI!

ADESSO SI CAMBIA!

 

 

 Appena avremo notizie esaurienti, emaneremo un nuovo comunicato.

                                                                                                                       

Sergio Caciagli

RSU Rdb-CUB Torino A. M.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni