LIBERIAMO LA SCUOLA: 24 APRILE 2015 È SCIOPERO!

Torino -

Il Disegno Legislativo sulla “Buona Scuola” ha iniziato il suo iter parlamentare. L’Unione Sindacale di Base, insieme all’UNICOBAS, all’ANIEF, all’ORSA, alla CUB, allo SLAI-COBAS ha proclamato per il 24 Aprile una giornata intera di sciopero unitario per tutti i lavoratori della scuola. Si sta costruendo nella lotta il fronte dei sindacati anti-collaborazionisti, la vera risposta alle politiche di distruzione della scuola pubblica statale che unisce le rivendicazioni dei lavoratori – ATA e docenti di ruolo, precari, disoccupati – al diritto all’istruzione e al sapere critico delle nuove generazioni:

- Per il ritiro immediato del D.D.L.;

- Contro la mostruosa concentrazione di potere decisionale per i Dirigenti scolastici e la chiamata diretta dei docenti;

- Per l’assunzione di tutti i precari della scuola.

 

Per ottenere questi ed altri obiettivi è necessaria una mobilitazione forte, chiara nei contenuti, che superi le ambiguità e le connivenze che hanno caratterizzato l’azione dei sindacati collaborazionisti (CGIL, CISL, UIL, SNALS, GILDA).

A Torino USB parteciperà al presidio di fronte alle sede del PD del 16 aprile alle 15.30, sarà presente al presidio di fronte alla Rai in Via Verdi il 24 giorno dello sciopero, ma sarà anche a Roma per la manifestazione nazionale alla quale è possibile aderire contattandoci al più presto alla nostra mail torino.scuola@usb.it o telefonando al 340/5777175. È il momento di mobilitarci!

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni