USB e Cobas costituiscono il Comitato per il No al Referendum di Mirafiori

Torino -

USB Lavoro Privato,insieme alla Confederazione Cobas ha costituito a Torino il Comitato per il NO al Referendum di Mirafiori.

Lavoratori, delegati e RLS delle due organizzazioni parteciperanno quindi come componenti la Commissione Elettorale e come Scrutatori ai Seggi del Referendum che si terrà il 13 e 14 gennaio.

 


Segue testo della lettera inviata all'azienda e alle altre OOSS

 

 

Spett. FIAT GROUP Automobile Spa - Torino
Spett. FIM CISL - Torino
Spett. UILM – Uil – Torino
Spett. Fismic – Torino
Spett. UGL Metalmeccanici - Torino
Spett. Associazione Capi e Quadri Fiat - Torino

 

 

Le scriventi organizzazioni sindacali Cobas Lavoro Privato – Confederazione Cobas e Usb Lavoro Privato nelle persone delle proprie Rappresentanze Sindacali Unitarie ed Rls e dei propri aderenti dello Stabilimento Fiat Mirafiori Carrozzerie, in relazione allo svolgimento in data 13 e 14 gennaio del Referendum di valutazione dell’accordo sottoscritto il 23 dicembre 2010 per lo stabilimento Fiat di Mirafiori, con la presente comunicano formalmente l’avvenuta costituzione del COMITATO per il NO al sopracitato referendum.


Trasmettono alle organizzazioni sindacali che hanno sottoscritto il sopracitato accordo i nominativi per l’inserimento nella Commissione Elettorale e nella gestione delle operazioni di voto e di spoglio del referendum medesimo:

seguono nomi

 

Torino, 5 gennaio 2011

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni