USB INAUGURA IL GAZEBO DEI DIRITTI ALLA KUEHNE NAGEL (Ex IVECO)

PER IL REINTEGRO DI PINO LAROBINA

Torino -

Non si fermano le iniziative di lotta per il reintegro di Giuseppe Larobina delegato RSU nonché dirigente USB. La federazione Regionale dell’Unione Sindacale di Base torna alla carica con l’inuagurazione del gazebo dei diritti in difesa dei lavoratori davanti ai cancelli dalla Kuehne Nagel (Ex Iveco) mercoledì 17 luglio dalle ore 13.00 in Lungo Stura Lazio, 19 Torino.

 

La nostra lotta per l’immediato reintegro del nostro delegato nonché RLS sarà un percorso di lotta a tutto campo. Perché la dignità e i diritti non sono merci di scambio né oggetti da cancellare attraverso l’impiego, da parte della Kuehne Nagel (ex IVECO) di Torino, dell’agenzia investigativa TURINFORM s.a.s. che per ben 35 giorni ha pedinato, senza alcun che, nella sua vita privata, sociale e soprattutto sindacale di Pino Larobina. Quindi un vero e proprio atto di spionaggio!

RITENIAMO INDEGNO CODESTO COMPORTAMENTO E NON VOGLIAMO CHE SI RIPETA CON ALTRI LAVORATORI, SOPRATTUTTO NEI CONFRONTI DÌ CHI HA IL CORAGGIO DI DENUNCIARE LE STORTURE DITTATORIALI DI CHI NON AMMETTE L’ESISTENZA STESSA DEL SINDACATO. I LAVORATORI NON SARANNO MAI SOLI !!!  LA USB SARA’ SEMPRE PRESENTE E NON PERMETTERA’ PIU’ ALCUN ABUSO. PERTANTO INVITIAMO I  LAVORATORI AD AVERE FIDUCIA IN NOI  E CONTINUARE A TENERE ALTA LA TESTA: IN QUESTA  DISGRAZIATA  SITUAZIONE, POLITICO/SINDACALE, NON SONO CERTO I LAVORATORI A DOVERSI VERGOGNARE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

 

ORA TOCCA NOI  MONITORARE IL COMPORTAMENTO AZIENDALE,  ALLA LUCE DEL SOLE E IN DIFESA DELLA DIGNITÀ , DEI DIRITTI DEI LAVORATORI E  PER IL REINTEGRO DI PINO LAROBINA!

 

MERCOLEDI 17 LUGLIO 2013

TUTTI davanti AI CANCELLI DELLA KUEHNE NAGEL (Ex IVECO)

Lungo Stura Lazio, 19 Torino dalle ore 13.00

 

INAUGURAZIONE DELLA SESSIONE SINDACALE USB

ATTRAVERSO IL GAZEBO DEI DIRITTI

 

Invitiamo a partecipare, sostenere e solidarizzare tutti e tutte, lavoratrici e lavoratori, precari/e, tutte le persone che lottano ogni giorno contrastando le discriminazioni, la cancellazione e l’esproprio dei DIRITTI e della DEMOCRAZIA sindacale!

                        ABBIAMO BISOGNO DEL SOSTEGNO E DELLA SOLIDARIETÀ DI TUTTI

 

Sostieni le iniziative di lotta per il reintegro di Giuseppe Larobina:

                 C/C Federazione USB Della Regione Piemonte:

                            IT95 V031 2701 0040 0000 0001 244

 

Contatto USB Piemonte

Tel 011 655 454  - Fax 011 6680433

Email: piemonte@usb.it

Cell. 348 92 00154

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni